L’inventore della lettiera per gatti

Tutte le cose che ci circondano sono state inventate da qualcuno: vi siete mai chiesti chi abbia inventato la lettiera per gatti e quando? Siamo nel 1947 in Minnesota. A quel tempo chi aveva uno o più gatti utilizzava della segatura o del semplice terriccio per risolvere i problemi dello “sporco”.

Fu così che, il figlio di un ferramenta, Edward Lowe, pensò di utilizzare dell’argilla granulata e essiccata al sole, molto assorbente, che fino a quel momento veniva utilizzata per assorbire l’umidità dalle case e il grasso nelle officine. Decise allora di confezionare dei sacchi da 5 kg e apporvi un’etichetta con scritto “argilla per gatti”. Fu un successo e il prodotto andò a ruba, prima nel negozio del padre e, in seguito, in tutti i negozi della zona. Edward Lowe morì nel 1995, plurimiliardario.

Commenti

commenti