Lynea Lattanzio: la donna che vive con mille gatti

Una donna americana ha dato casa a più di ventimila gatti

La signora Lynea Lattanzio, 67 anni, di Parlier, California, cominciò nel 1992, dopo il suo divorzio: decise di utilizzare il suo terreno per dare rifugio ai gatti bisognosi. Nel 1993 divenne tecnico veterinario, così da riuscire a sostenere personalmente le cure mediche dei suoi ospiti e da allora il numero di gatti presso la sua struttura ha continuato a crescere.

Oggi Cat House On The Kings è il più grande rifugio della California, dove i gatti, liberi e mai in gabbia, possono vivere serenamente la loro vita dopo essere stati abbandonati o ritenuti non adottabili. Lynea, a cui da bambina fu vietato dalla madre di tenere un gatto, ha detto: “Io sono in cima alla lista delle eccentriche signore alla “Crazy Cat Ladies” perché non credo che ci sia qualcun altro che abbia vissuto con 28.000 gatti in 24 anni. Questo è probabilmente un record“.

La struttura è situata lungo il fiume Kings, a sud est di Fresno, in California, e lì quasi 1.000 tra gatti e gattini e 30 cani vivono la loro vita in totale libertà, all’interno di dodici acri di terreno recintato. In questo incredibile santuario tutti gli animali sono disponibili per l’adozione, ad eccezione di 50 residenti permanenti. La Lattanzio e il suo staff, composto da 23 persone, sovrintendono a tutto quanto questo rifugio necessita. Non solo in termini economici: gli animali che sono malati trovano qui un infermiere pronto a curarli oltre che un’unità di terapia intensiva in loco.

Sin dalla sua fondazione, più di vent’anni fa, The Cat House on the Kings ha salvato più di 20.000 cani e 4.000 cani. La signora Lattanzio originariamente era proprietaria di sei degli attuali dodici acri dove i gatti si aggirano liberi. Diversi anni fa, quando i suoi vicini se ne andarono, comprò il loro terreno, ampliando così la proprietà, sulla quale sono presenti due case. Lynea, in un principio, viveva nella casa più grande ma poi si è trasferita in quella più piccola, così da donare più spazio ai suoi amati gatti.

La storia incredibile di questa donna, che ha dedicato la sua vita a tutti questi gatti, è ormai conosciuta in tutto il mondo e sono molte le aziende e anche le società filantropiche che aiutano Lynea, come quella che ogni mese le dona 7.000 pasti a base di stufato. “Penso che Cat House sui Kings faccia un lavoro incredibile, fornendo a tutti questi gatti una così bella qualità di vita“, dice la giovane Mimi Ausland, fondatrice di Freekibble, della CharityUSA.

Commenti

commenti