Gattini: le prime settimane di vita

Quando nascono, i gattini sono sordi e ciechi, ma hanno un olfatto ben sviluppato che permette loro di raggiungere la loro mamma per mangiare. Il primo latte materno, come per gli umani, si chiama colostro e contiene tutti gli anticorpi che vengono passati ai piccoli. Questo, come appunto, nei bambini, è importante per proteggerli da eventuali infezioni in un momento in cui gli anticorpi non sono ancora ben sviluppati.

Durante la loro prima settimana di vita, i piccoli passano praticamente tutto il loro tempo a mangiare e dormire, e quindi raddoppiano il loro peso molto facilmente. Ovviamente non sono ancora in grado di pulirsi, ma a questo pensa mamma gatta con tutte le sue premure e attenzioni. Dopo una decina di giorni i gattini iniziano ad aprire gli occhi.

Commenti

commenti