Come identificare un gatto

Due soli sono i metodi di identificazione di un gatto nel caso in cui dovesse perdersi: la medaglietta e il microchip.

Medaglietta gatto

La medaglietta, solitamente attaccata a un collare, riporta oltre al nome del gatto e i dati con numero di telefono del proprietario, ma non è un metodo sicuro in quanto può sfilarsi o possono sfilarglielo.

Gatto microchip

Il microchip è sicuramente il metodo più sicuro. Quando si trova un gatto “girovago” lo si può portare dal proprio veterinario che cercherà la presenza di un chip con uno scanner e, in caso positivo, il suo proprietario. Il microchip del gatto contiene un codice unico che corrisponde solo a un determinato gatto.

Commenti

commenti