Quando il nostro affettuoso felino perde peso, è importante capire cosa sta accadendo e decidere il miglior corso di azione. In questo articolo esamineremo alcune delle principali cause di dimagrimento nei gatti, le relative implicazioni, e alcuni modi efficaci per aiutare il tuo gatto a recuperare la salute.

Comprendere le cause del calo ponderale nel gatto

È normale che il gatto perda peso in un primo momento quando si adatta ad una nuova dieta o ad una nuova routine, ma un calo significativo o costante del peso non è indicativo di buona salute. I veterinari determinano il peso forma dei gatti servendosi della formula del peso corporeo ideale (IBW) e di un indice di massa corporea (BMI). I gatti che stanno perdendo peso possono mostrare segni di affaticamento e avere un appetito inferiore alla norma. Tenendo presente questi dettagli, possiamo passare ad esaminare le principali cause di calo ponderale nei gatti.

I gatti possono sperimentare una perdita di peso a causa di molti fattori differenti:

  • Malattie infettive (come clostridiosi o calicivirus felino)
  • Grave diarrea o problemi digestivi
  • Attività fisica non sufficiente
  • Stress o malattie croniche
  • Problemi al tratto intestinale
  • Infestazioni da parassiti
  • Tumori maligni o neoplasie

Agire velocemente per contrastare il calo di peso del gatto

Se il tuo gatto perde peso significativamente, dovresti consultare un veterinario. Il veterinario effettuerà una serie di test diagnostici per determinare le cause della perdita di peso e prescrirà un trattamento appropriato. Il trattamento farmacologico dipenderà dalla diagnosi e potrebbe includere farmaci come antibiotici, antinfiammatori steroidei, ormoni, antidolorifici o anticonvulsivanti. In alcuni casi possono essere utilizzati agenti di reidratazione o integratori fortificanti per aiutare il gatto a mantenere la sua forma ideale.

Prevenire la perdita di peso con una dieta adeguata al gatto

Una dieta corretta è un elemento chiave per garantire che il tuo gatto rimanga in forma. Alimentare il tuo gatto con cibi altamente nutrienti può aiutarlo a mantenere la forma, senza il rischio di aumento di peso o di riduzione della condizione fisica.

Per i gatti più anziani, spesso si consiglia di introdurre nella loro dieta alimenti che contengono antiossidanti come vitamina E, luteina, zeaxantina e omega 3. Questi nutrienti hanno dimostrato di prevenire le malattie croniche e di aiutare i gatti a rimanere attivi.

È anche importante che il tuo gatto riceva un equilibrio giusto di proteine ​​e carboidrati per mantenere un peso corporale ottimale. I cibi di qualità possono contenere tutti gli elementi nutritivi necessari per una dieta equilibrata.

In generale, è meglio servire al gatto pasti regolari nello stesso momento ogni giorno. Questo aiuta nella regolazione dei pasti del gatto evitando così i picchi di fame e di sazietà e incoraggiando un gusto per il cibo di qualità.

In conclusione, è importante capire le possibili cause di perdita di peso nel tuo gatto. Nonostante i gatti normalmente non sono inclini a guadagnare o perdere peso velocemente, in alcune circostanze è necessario un intervento. Assicurandoti che il tuo micio riceva gli alimenti di qualità e arricchiti di nutrienti, puoi prevenire la perdita di peso e mantenere un peso salutare.

È sempre meglio prevenire piuttosto che curare, quindi assicurati di seguire un programma alimentare equilibrato ed esercitato per tenere il tuo gatto felice e in salute.