I gatti nel mondo Yokai: poteri magici, divinità e pesci-gatto volanti

Yokai cats
Yokai cats

Gli yōkai (妖怪?) — da “yō”, “maleficio, fattucchieria” e da “kai”, “manifestazione inquietante”, sono un tipo di creatura soprannaturale della mitologia giapponese.
Ci sono molte tipologie di yōkai: si va dal malvagio oni (鬼?) alle ingannatrici kitsune (狐?) e alla signora della neve yuki-onna (雪女?); alcuni posseggono parti animali e parti umane, ad esempio il kappa (河童?), il tengu (天狗?) e la nure-onna (濡女?). Gli yōkai spesso hanno poteri soprannaturali; sono quasi sempre considerati pericolosi per gli esseri umani, e le loro azioni hanno ragioni oscure. Alcune storie moderne raccontano di yōkai che si mescolano agli esseri umani, generando gli han’yō (半妖? o “mezzi-yōkai”); nella tradizione solo le kitsune ne erano capaci. Fonte: Wikipedia

Yokai cats
Yokai cats

ll mondo spirituale è molto presente nella cultura giapponese: ci sono centinaia di storie che coinvolgono animali che aleggiano intorno ai santuari, templi e formazioni naturali.

Questo senso di mistero si manifesta negli yokai, strane apparizioni o mostri soprannaturali che esistono nel folklore e spesso posso essere visti in xilografie tradizionali. Animali macabri appaiono con una certa frequenza, e sono stati fonte d’ispirazione per una artista giapponese nel creare una propria collezione, con protagonisti dei gatti dispettosi, illustrandoli come creature magiche e dispettose.

Ayako Ishiguro è tra gli illustratori più prolifici – a tema gatti – del Giappone . Il suo stile è influenzato da un mix di manga e stili tradizionali. L’artista ha pubblicato diversi libri e tenuto numerose mostre, tutte rigorosamente a tema felino.

Vi mostriamo, nelle prossime pagine, alcune delle sue opere.

1
2
3
4
5
6
7
8