Il calore umano salva Peanut, gattino nato prematuro

Il piccolo Peanut dopo pochi giorni dal ritrovamentp
Il piccolo Peanut dopo pochi giorni dal ritrovamentp

Il suo nome è Peanut il Temerario.

Peanut appena nato
Peanut appena nato

È un gatto nato prematuro, così piccolo che era della dimensione del pollice della sua mamma umana ma nonostante tutto ce l’ha fatta.

Alla nascita era molto sottopeso, quasi senza peli e aveva problemi di respirazione. Peanut era così piccolo che la sua mamma gatto non credeva sarebbe sopravvissuto e per questo lo abbandonò.

Il piccolo Peanut dopo pochi giorni dal ritrovamentp
Il piccolo Peanut dopo pochi giorni dal ritrovamentp

Peanut  aveva bisogno di tanto aiuto. I coniugi Malone lo trovarono e si dedicarono a lui 24 ore al giorno, per dargli latte e scaldarlo. Aveva bisogno di tanto aiuto ma poi Peanut ce l’ha fatta.

Mamma gatta, poi, si presentò una settimana dopo la nascita Peanut e sorprese la famiglia Malone con altri due gattini. Lei era entrata in travaglio pre-termine con Peanut e una settimana dopo ha dato alla luce due mici sani.

Mamma gatta con Peanut e i suoi fratellini
Mamma gatta con Peanut e i suoi fratellini

La famiglia ha nutrito il piccolo Peanut ogni ora e lo ha tenuto caldo sul proprio petto. Quando hanno reintrodotto Peanut alla mamma, lei da subito ha cominciato a prendersi cura del suo piccolo come se fosse felice di vedere che il suo gattino era miracolosamente sopravvissuto.

Il calore umano ha salvato Peanut. Nel vero senso della parola
Il calore umano ha salvato Peanut. Nel vero senso della parola

Ora Peanut ha sette mesi di vita ed è diventato una piccola palla di pelo che è sempre in cerca di divertimento. È il più piccolo dei fratelli ma non demorde.

Il piccolo Peanut ormai cresciuto
Il piccolo Peanut ormai cresciuto

Più che temerario, Peanut è un vero miracolo.
https://www.facebook.com/PeanuttheBold/videos/267750580228360/