Ragazzo di 10 anni tranquillizza una gattina che piange e le trova una casa

Una gattina abbandonata di 3 settimane è stata salvata da una colonia di gatti. Nessuno è stato in grado di calmare il suo pianto finché un bambino di 10 anni non l’ha presa tra le braccia e le ha detto che tutto sarebbe andato bene.

Zack cerca di consolare la piccola gattina Ariel – Kelli Gross @kittyfoster_

La piccola gattina Ariel è stata trovata in una colonia di gatti in California. È stata abbandonata dalla sua mamma, una randagia, e presa in cura da MeoowzResQ, un gruppo di soccorso ad Orange, in California, in attesa di essere affidata a una famiglia.

Quando Kelli Gross (@ kittyfoster_ ), è venuta a conoscenza della difficile condizione della gattina, si è offerta immediatamente di prenderla, poiché aveva già una gatta che allattava sei gattini.

Kelli e il fratello di 10 anni, Zack, sono andati a prendere la gattina dal veterinario. Quando la incontrarono, udirono un grido più forte proveniente da un piccolo corpicino.

“Stava diventando pazza e non si sarebbe ripresa”, ha detto Kelli.

Zack cerca di consolare la piccola Ariel – foto Kelli Gross @kittyfoster_

Nessuno era in grado di calmarla, così Zack mise la gattina tra le sue braccia e cominciò a parlarle dolcemente mentre le dava dei baci. Alla fine la piccola Ariel si addormentò sul suo grembo. ( Scorri verso il basso per il video )

“Si è messo una coperta in grembo e l’ha infagottata: era profondamente addormentata e non ha fatto capolino durante l’intera corsa in auto di 30 minuti a casa”.

Zack cerca di consolare la piccola gattina Ariel – Foto Kelli Gross @kittyfoster_

Hanno presentato Ariel a Twilight, la mamma gatta, sperando che la gattina iniziasse a nutrirsi. Mamma Twilight la prese subito e iniziò a governarla come se fosse sua, ma Ariel continuò a dimenarsi e non fu in grado di essere allattata.

“La gattina ha dovuto imparare di nuovo a essere allattata da mamma gatta, dato che era stata alimentata con il biberon”, ha detto Kelli.

Ogni volta che Ariel si allontanava, Zack la riportava gentilmente alla mamma. “Continuava a riportarla indietro finché non ha imparato a stare con lei.”

Ariel la gattina e la sua mamma surrogata Twilight Kelli – Gross @kittyfoster_

Una volta che Ariel si è attaccata a mamma gatta, è stato il momento più felice per la piccola cucciola di pelo.

“Non so dire quanto sia stata felice quando l’ho sentita fare le fusa”, ha detto Kelli.

Ariel la gattina che si fa coccolare dalla sua mamma surrogata Twilight – Kelli Gross @kittyfoster_

Zack riesce a stabilire una connessione molto speciale con ogni gatto salvato che arriva in casa.

“Ha l’abitudine di svegliarsi e dare loro il buongiorno ogni giorno prima di andare a scuola e poi va a baciare ognuno di loro per la buona notte, prima di andare a letto, assicurandosi che si sentano tutti al sicuro”.

“Gli mancano quando lui è via e sono i primi a cui dice ‘Ciao’ quando arriva a casa da qualsiasi luogo. Fa tutto questo senza sforzo e si può dire che è in realtà è una cosa radicata nel suo cuore.”

Zack si stringe a sé con dei gattini adottivi a cui è affezionato.

Ariel è in affido da alcuni giorni, ma corre ancora dalla sua madre adottiva per ricevere  attenzioni e amore.

“Mi chiama per darle il latte, è estremamente bisognosa”, ha detto Kelli.

Ariel richiede attenzioni miagolando! – Kelli Gross @kittyfoster_

“All’inizio era malnutrita, ma ora ha quasi raggiunto lo stesso peso degli altri sei cuccioli di mamma gatta”.

Guarda il viaggio di salvataggio di Ariel in questo video carino:

Zack ha aiutato sua sorella ad allevare oltre 100 cuccioli negli ultimi due anni.

“Insegnare ai bambini a essere gentili con gli animali è sempre stato così importante per me. I gattini di cui mi occupo sono di solito i più giovani che il rifugio ha e sono così fragili, e mio fratello è incredibile con loro”, ha detto Kelli.

Zack alimenta un cucciolo adottivo affamato

Guarda quelle piccole orecchie come si muovono!

Zack alimenta un cucciolo adottivo affamato!

Condividi questa storia con i tuoi amici. Segui la piccola Ariel e la sua famiglia felina su Instagram @kittyfoster_ .

Commenti

commenti