Come bevono i gatti? Il video in slow motion

Un gruppo di ricercatori di MIT, Virginia Tech e Princeton University, ha scoperto che i gatti domestici e i grandi felini per bere sfruttano alla perfezione le leggi della fisica: un equilibrio perfetto tra inerzia e gravità, che essi creano con i movimenti della lingua nel liquido.

Già si sapeva da tempo che per bere i gatti protendono verso il basso la lingua con la punta ripiegata all’indietro, in modo da formare una specie di mestolo. Ora, grazie a filmati ad alta velocità, i ricercatori hanno scoperto che i gatti sfiorano la superficie del liquido con la punta della lingua e poi la ritraggono molto velocemente, creando così una colonna di liquido. Quindi bevono dalla parte superiore di questa colonna: il risultato di un perfetto equilibrio tra la forza di gravità che spinge il liquido verso il basso e l’inerzia, che tende a mantenerne lo stato invariato.

Commenti

commenti