La radicale trasformazione di una gattina denutrita che vagava vicino all’autostrada

Un uomo individuò un gatto che vagava da solo nei pressi dell’autostrada. Il piccolo micino scarno mise la testa fuori dall’erba alta, così venne notato.

Fornito da Davy Gallant

Davy Gallant di Québec, in Canada, stava tornando a casa con suo figlio Toby quando notò un gatto lungo la strada. Era pelle e ossa. “Ci sono solo otto case sulla strada di 5 km… Non c’è molto traffico. Come facciamo sempre quando vediamo animali magri e malandati lungo la strada, ci siamo fermati”, ha detto Davy.

Questa non è la prima volta che Davy trova un animale abbandonato nella zona. Nel corso degli anni ha salvato un certo numero di cani e gatti, tra cui il suo precedente gatto CousCous che è stato con la sua famiglia per 14 anni prima della sua morte.

“Diamo all’animale qualche minuto per abituarsi alla nostra presenza. Se si lasciano avvicinare diamo loro una casa (o proviamo a trovarne una). Se ci evitano, avvisiamo il rifugio per animali locali affinchè mandi qualcuno a dare una mano.”

Nel momento in cui Davy ha fermato la sua macchina, il piccolo randagio è arrivato correndo, chiedendo attenzioni e aiuto. Era una femmina: era estremamente affettuosa, e faceva le fusa senza sosta.

Fornito da Davy Gallant

La gattina si era dimostrata accondiscendente, così Davy e suo figlio l’hanno portata a casa. È stata chiamata Barley.

Barley non aveva mangiato un vero pasto per così tanto tempo che non riusciva quasi a ingoiare il cibo. “Abbiamo bagnato alcune crocchette per ammorbidirle, era affamata,” disse Davy.

Un bel bagnetto per lavare via tutte le pulci. Fornito da Davy Gallant

Barley era coperta di pulci. La famiglia la lavò in acqua tiepida e usò una pinzetta per togliere quelle che non potevano essere lavate via. Alcuni giorni dopo, la gattina era finalmente priva di pulci.

Era sempre in braccio a qualcuno e non voleva essere lasciata da sola.

Fornito da Davy Gallant

“Pensavamo che avesse tre mesi, ma il veterinario ha guardato i suoi denti e ha detto che aveva almeno 6-7 mesi. Era stata malnutrita per molto tempo.

“Non potevamo crederci: aveva le dimensioni di un minuscolo gattino, ed è ancora molto piccola”, ha detto Davy.

Fornito da Davy Gallant

Tre mesi dopo averla trovata, Barley sbocciò in una splendida gatta birichina.

Fornito da Davy Gallant

“La sua vita ora è cambiata radicalmente… Condivide la casa con il resto della famiglia, Kinoa il gatto, Bella (un cane da salvataggio) e Maika il Munsterlander”, ha detto Davy.

Fornito da Davy Gallant

Il giorno prima che la trovassimo, mia figlia mi chiese se potevamo andare a dare un’occhiata ai gatti al gattile“, Ha detto Davy.

Ci siamo guardati tutti e abbiamo detto, quando sarà il momento giusto, un gatto verrà da noi“.

Fornito da Davy Gallant

Ed è andata proprio così: hanno trovato Barley!

“La adoriamo, è semplicemente la gattina più dolce di sempre!”

Fornito da Davy Gallant

Condividi questa storia con i tuoi amici.

Commenti

commenti