Nei freddi mesi invernali, è facile aver voglia di starsene comodi sul divano del proprio salotto, rannicchiati sotto una coperta. Non tutti hanno voglia di stare all’aria aperta, tra le nevi delle montagne o sulle piste da sci, giusto? Tuttavia, guardando Bolt e Keel, due gatti che sfidano quel senso felino di apatia e indolenza mentre accompagnano senza paura le loro umane nelle escursioni, vien voglia di uscire subito di casa.

I due gatti sono stati trovati abbandonati in un parco, dietro un bidone della spazzatura, da Danielle e Kayleen. In origine l’intenzione era quella di portare i gattini in un rifugio per animali. Quella sera dopo l’orario di lavoro, però, il rifugio non era aperto e dal momento che Danielle e Kayleen sarebbero andate in campeggio il giorno dopo, fu deciso che Bolt e Keel le avrebbero accompagnate nelle loro spedizione all’aperto.

Dal momento del loro salvataggio, i due gatti sono stati abituati a vivere con Danielle e Kayleen in tutti i momenti, anche durante le gite fuori porta, le arrampicate sui monti e le avventure in kayak.

A documentare la vita di Bolt e Keel sono le loro foto su Instagram

Bolt e Keel
Bolt e Keel
Bolt e il tramonto
Bolt e il tramonto
Danielle e Bolt
Danielle e Bolt
Bolt e Keel passeggiano
Bolt e Keel passeggiano
Bolt nel cappuccio
Bolt nel cappuccio
Gita in kayak
Gita in kayak
Keel in barca
Keel in barca
Kayleen e Keel in canoa
Kayleen e Keel in canoa
Bolt e Keel a passeggio nello zaino
Bolt e Keel a passeggio nello zaino